Sfrutta questo momento per programmare un 2017 più sereno e tranquillo

Sfrutta questo momento per programmare un 2017 più sereno e tranquilloQuesto è il momento dell’anno in cui si fanno i programmi per l’anno successivo.

E’ un periodo di analisi e di ricerca in cui molti si prendono dei momenti di pausa per programmare il nuovo anno che sta arrivando.

Anche noi stiamo programmando il nostro 2017. Siamo soddisfatti per i risultati ottenuti in questo 2016 e sappiamo che il 2017 sarà un anno molto positivo e avvincente.

Fortunatamente nel momento in cui ti scrivo mi trovo in Florida e il clima positivo che si respira, mi aiuta a raccontarti cosa sta succedendo qui.

Alcuni clienti sono stati qui con me fino a un paio di settimane fa, altri sono arrivati da un paio di giorni anche per festeggiare il capodanno qui in Florida, nel Sunshine State e anche loro, in prima persona, stanno assaggiando la positività che si respira qui.

Questo dipende anche da un’economia che ormai è uscita dalla crisi, che porta le persone ad essere positive verso il futuro, convinte del fatto che ogni giorno, in questo clima di crescita e positività, si presentano sempre nuove opportunità.

Ovviamente questo dipende da diversi motivi:

1) Qui ci sono tasse adeguate all’attività che fai. Non c’è una tassazione che ormai supera il 60% come in Italia. Certo gli Stati Uniti non sono neppure un paradiso fiscale a tassazione zero, ma qui si paga il giusto e chi ha un impresa negli USA trova soddisfazione nel mandare avanti la propria attività.

2) Le tasse sul lavoro dipendente sono decisamente inferiori rispetto all’Italia e se in Italia la paga base è 800 euro, nelle zona in cui mi trovo ora, nei pressi di Tampa, nemmeno l’ultimo dipendente di MC Donald’s guadagna sotto gli 800 dollari al mese.

3) Negli Stati Uniti la giustizia funziona. Per fare un esempio, dove in Italia un ladro colto in fragrante esce entro pochi mesi se non subito qui, di recente un ladro è stato arrestato e condannato a 15 anni di carcere e difficilmente la legge gli consentirà di uscire prima.

E’ palese che se anche tu investi in un posto dove sai che la giustizia funziona (e quindi ti senti protetto e puoi girare assolutamente tranquillo), e le tasse sono adeguate e ti permettono di vivere bene, ecco allora che diventa normale essere ottimista e positivo per il futuro.

Questo è quello che sta succedendo ora qui negli Stati Uniti: in questo contesto le persone investono, le aziende investono e lo stato per primo investe perché tutto funzioni.

L’economia sta crescendo gradualmente, senza eccessive accelerazioni e si vedono e si incontrano persone positive e fiduciose nel futuro. Questo è il contesto migliore per fare un investimento per il proprio futuro.

Infatti, la prima cosa che i nostri clienti hanno guadagnato con noi è la serenità:

  • La serenità per aver diversificato la propria liquidità (che sia grande o piccola).
  • La serenità per non avere tutta la propria liquidità in Italia, ma di averla investita in un paese dove vieni premiato per gli sforzi che fai.

Non mi sto inventando niente, sono cose che sappiamo tutti, e lo sai anche tu se chiedi a un amico, a un parente o a un conoscente che vive negli USA o che ci ha trascorso un periodo anche solo per vacanza. Qui le cose funzionano in modo diverso.

Noi ovviamente ci occupiamo solo di immobiliare e qui funziona ed è evidente.

Basta togliere le tasse e la burocrazia che devi sopportare in Italia, ed è ovvio che fare immobiliare qui in USA sia meno rischioso che in Italia.

Infatti, il rapporto con i nostri clienti è molto sereno e tranquillo e dipende, oltre dal lavoro che facciamo, anche dal fatto che non hanno più la loro liquidità concentrata solo in Italia.

Aver diversificato negli Stati Uniti li rende più tranquilli e fiduciosi nel futuro.

Questa serenità ovviamente va a beneficio anche di altri aspetti della loro vita e delle altre cose che fanno.

Ed è per questo che, se ti piace l’immobiliare negli Stati Uniti, consiglio anche a te di programmare qualcosa con noi per l’anno prossimo.

A volte l’obbiettivo potrebbe essere più vicino di quanto pensi. Ad esempio non è necessario raccogliere la somma per partire solo con le tue forze, ma puoi condividere i tuoi obbiettivi con qualcun altro: una amico, un parente un conoscente, così da mettere assieme le forze e iniziare. Lo hanno già fatto diversi nostri clienti.

Semplicemente se non hai tutta la somma per partire con noi, pensa a come poterla mettere insieme con amici, parenti e conoscenti. Dato che in questo blog si può trovare un’enorme quantità di materiale sull’immobiliare negli Stati Uniti e viene continuamente aggiornato con tutte le novità, il mio consiglio è di condividerlo con parenti, amici, conoscenti, colleghi e con persone che hanno gli stessi tuoi interessi.

Ovviamente non viviamo su Marte e sia io che te sappiamo benissimo che alcune delle persone con cui condividerai questo blog, non saranno minimamente interessate a proseguire, ma per altri questo blog sarà curioso e interessante come lo è stato per te.

Potresti anche scoprire che le persone interessate all’immobiliare negli Stati Uniti sono persone a cui non avresti mai pensato ed invece alcune che ti sembravano più adatte a cogliere questa opportunità, in realtà non hanno alcun interesse per approfondire questo mercato. Questo è assolutamente normale.

Perciò, se hai piacere, condividi pure questo articolo, questo blog o i nostri video con chi ritieni interessante.

Magari fra queste persone puoi trovare chi può aiutarti a raggiungere il tuo obbiettivo già all’inizio del 2017.

Per questo motivo, programma già ora i tuoi obbiettivi per il 2017 e appena raggiungi la somma adatta o hai le persone giuste con cui condividere questa opportunità, contattami semplicemente lasciando i tuoi dati a questa pagina.

Opt In Image
Oggi centinaia di italiani stanno guadagnando con gli immobili negli stati uniti

Scopri anche tu come acquistiamo immobili all'asta negli USA direttamente da banche ed istituzioni:

• No ad immobili scadenti
• Basta affidarsi ad agenzie che non sanno quello che fanno
• No ad incertezze, sì ad un sistema dedicato per acquistare immobili in America

Ho letto la privacy come chiesto dalla L.196/2003.

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%. Se desideri non ricevere più le nostre email, potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite il link posto nelle email stesse, cosi’ come chiesto dalla L.196/2003.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vanni Valente