Quello che nessuno ti ha mai raccontato su Miami Beach

Quello che nessuno ti ha mai raccontato su Miami BeachIl mercato immobiliare, da sempre risponde a regole ben precise, che valgono dappertutto ma poi ci sono delle particolarità specifiche che caratterizzano un’area piuttosto che un’altra.

Perciò oggi sono qui in Florida e voglio parlarti del mercato immobiliare di Miami.

Si tratta di un mercato importante per i numeri che lo caratterizzano, un mercato molto internazionale, molto legato agli arrivi di immigrati dal Sud America (latinos).

Attenzione: questo è un mercato completamente diverso da quello che troviamo nel resto degli Stati Uniti. Diverso soprattutto per la presenza latina nell’area che rende questa zona decisamente “poco americana” rispetto ad altre zone dell’America di cui parlo di solito qui sul blog.

Ovviamente vorrai sapere, già che sono qui, cosa ne penso di questo mercato, e come sempre sarò schietto e diretto e ti dirò quello che nessuno ti ha mai detto.

Non sono affatto attratto da Miami Beach e nemmeno dal downtown di Miami (il centro città).

Come dico spesso a chi vuole acquistare immobili, non siamo alla ricerca della casa più di tendenza o della zona più famosa, perché in quelle zone in realtà abbiamo pochi margini di guadagno.

La cosa divertente è che a volte il piccolo investitore italiano, poco esperto, è attratto proprio da quelle zone che non garantiscono rendimenti ma assomigliano piuttosto ad una scommessa immobiliare.

Io invece non amo fare e non faccio scommesse immobiliari.

Chi acquista con noi ha come obbiettivo acquistare qualcosa con potenzialità di guadagno interessanti, ma vuole anche che la zona in cui ha acquistato sia tranquilla e benestante.

Queste priorità che ha un investitore, nel downtown di Miami o a Miami Beach sono difficili da trovare. Sai perché?

Il Ghetto nel centro di Miami

Probabilmente se non conosci tutti i quartieri di Miami non puoi saperlo, infatti proprio nel centro di Miami si trovano le zone con il più elevato tasso di criminalità. Ne avevo già parlato più di un anno fa in un articolo sul Ghetto. Lo puoi vedere bene dalla cartina qui di fianco. (Quelle in rosso sono le zone più pericolose). Sorpreso?

Ma perché succede questo?Quello che nessuno ti ha mai raccontato su Miami Beach

Il motivo è semplice, il turismo a Miami attira anche criminalità. Se pensi a Barcellona per esempio, La Rambla è la via centrale della città, dove si concentrano ristoranti, caffè, turisti ma anche dove c’è il maggior numero di furti e borseggi e dove alla sera si trovano gli spacciatori.

Allo stesso modo anche a Miami, città turistica per eccellenza il tasso di criminalità in alcune zone è molto elevato, infatti in queste zone frequentate dai turisti si trovano anche molti immigrati in cerca di fortuna.

Ecco che gli Americani benestanti, preferiscono non vivere in centro a Miami, ma scelgono quartieri residenziali fuori città, tranquilli e sicuri, dove vivere con la propria famiglia.

Il centro città attrae solo i turisti o chi non conosce la zona, che affascinati dagli enormi grattacieli vetrati del centro e dal fermento che vedono nei locali, nei ristoranti, per strada acquistano a prezzi più alti del valore di mercato.

Sono convinti che questo fermento tipico di una zona turistica, sia la prova di un mercato in crescita e per questo credono di acquistare qualcosa che sia di valore. Ho detto credono, perché in realtà si tratta di apparenza.

Investire in zone tranquille

Per guadagnare in modo tranquillo senza avere preoccupazioni bisogna indirizzarsi in zone residenziali di alto livello, dove vivono gli americani benestanti e non i turisti.

Per acquistare bene è importante che tu possa rivendere o affittare l’immobile con tranquillità e di conseguenza chi acquisterà o prenderà in affitto il tuo immobile dovrà essere una famiglia benestante o ricca.

In questo modo sarai certo di investire in una zona interessante, che ti permetta di guadagnare bene ma senza preoccupazioni. Dovrai cercare immobili situati in zone dove ci sono dei buoni servizi e dove non ci sia criminalità subito dopo l’angolo.

Lo capisci bene anche tu, una famiglia benestante (magari con bambini) di certo non vive a Miami Beach o nel centro di Miami. Questo perché di solito le zone mondane e chiassose sono spesso anche pericolose.

Le famiglie americane piuttosto si dirigono verso zone più tranquille e di certo non acquistano in condominio, ma comprano una villetta singola, magari vicino ad un campo da Golf o vicino ad una buona scuola dove poter far studiare i propri figli.

E’ naturale che quando arrivi a Miami le persone ti portino a visitare lo zone più famose per i turisti, ma la verità è che, se sei del settore e conosci le dinamiche che lo regolano, scoprirai con i tuoi occhi che le zone migliori dove investire sono ben altre.

C’è sempre chi acquista appartamenti di lusso lungo la spiaggia, ma la realtà è che le migliori occasioni per investire si trovano in un’altra zona. E’ lì che andiamo ad acquistare, ed è quello che abbiamo fatto con Sara.

Chi è Sara? Sara è un’agente immobiliare e ha una propria agenzia in centro a Padova.
Non è affatto alle prime armi, ha già fatto operazioni immobiliari in Italia ed è già stata negli Stati Uniti prima di conoscermi. Con lei siamo alla ricerca di un immobile per fare un’operazione immobiliare in USA.

Con lei abbiamo girato sia le zone degradate, sia le zone ricche e benestanti per capire a fondo il mercato immobiliare di tutta l’area.

Come ho già accennato, si tratta di un mercato decisamente diverso da quello visto nel famoso video che ho registrato un mese fa.

A Miami per comprare ristrutturare e rivendere con un buon margine di guadagno, è necessario avere in tasca almeno 350.000 dollari. Se non si ha questa cifra meglio fare questo tipo di operazioni immobiliari nella zona di Tampa (una grande città della Florida che conta circa 2 milioni di abitanti).

L’economia in Florida è comunque in espansione, ovunque per strada si vedono girare Mustang cabrio, Corvette e Ferrari.

I locali e i negozi sono pieni, e chi, come me, si trova in Florida sta vedendo un mercato in forte fermento. Un mercato impensabile in questo momento in Italia.

Tanto che chi è con noi qui in Florida non sta pensando solo al Real Estate, ma sta pensando anche a come approfittare di questa economia, delle leggi americane e della poca burocrazia per sviluppare la propria attività in questo paese.

Perciò se anche tu sei stanco di ciò che ti offre l’Italia, e vuoi iniziare a pensare a qualcosa di diverso, contattami a questa pagina e potrai anche tu approfittare di questo mercato come stanno facendo le persone che sono qui con me oggi.

Opt In Image
Oggi centinaia di italiani stanno guadagnando con gli immobili negli stati uniti

Scopri anche tu come acquistiamo immobili all'asta negli USA direttamente da banche ed istituzioni:

• No ad immobili scadenti
• Basta affidarsi ad agenzie che non sanno quello che fanno
• No ad incertezze, sì ad un sistema dedicato per acquistare immobili in America

Ho letto la privacy come chiesto dalla L.196/2003.

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%. Se desideri non ricevere più le nostre email, potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite il link posto nelle email stesse, cosi’ come chiesto dalla L.196/2003.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vanni Valente