Introduzione al mercato immobiliare americano (Versione semplificata)

Introduzione al mercato immobiliare americano (Versione semplificata)Questa è la versione semplificata del testo originale scritto dal nostro Staff Legale dal titolo “Introduzione al mercato immobiliare americano” (se sei un Giurista esperto o un Avvocato puoi leggere la versione originale).

Il mercato immobiliare negli USA risulta essere piuttosto complesso anche perché presenta rilevanti differenze rispetto a quello europeo e Italiano.

Tuttavia può essere molto appetibile per chi mira ad un investimento redditizio. Dunque abbiamo deciso di approfondire l’argomento con il supporto del nostro staff legale.

Si potranno così avere le basi giuste per comprendere adeguatamente come funzionano alcune procedure del mercato immobiliare in America.

Lasciamo dunque la parola al nostro Staff che cercherà di semplificare concetti anche molto complessi così da renderli comprensibili anche ad un pubblico di non esperti:

“Il mercato immobiliare negli Stati Uniti

Gli immobili che in USA sono soggetti alla procedura di Foreclosure hanno da sempre attirato l’attenzione di investitori professionisti e specializzati in materia.

Il motivo è dato dal fatto che il Foreclosure è un istituto di diritto anglosassone e quindi sconosciuto ai più poiché non è presente nel nostro ordinamento giuridico.

Il Foreclosure consiste nella possibilità di acquistare un immobile a prezzi molto vantaggiosi e quindi di ricavarne cospicui guadagni.

Sostanzialmente quando chi ha contratto un mutuo non è più in grado di pagare, durante un breve arco di tempo, la casa può essere venduta per la cifra che consente al mutuatario di saldare il suo debito.

E’ chiaro che aggiudicarsi una casa per un importo così basso, se attuato con le giuste attenzioni e prerogative può essere molto redditizio e consente di realizzare plusvalenze quando si rivenderà lo stesso immobile nel mercato ordinario.

Negli ultimi anni, la crisi finanziaria mondiale, che è partita proprio dagli USA, ha causato un aumento esponenziale degli insolventi tra coloro che avevano contratto un mutuo subprime.

Si è così assistito alla crescita del numero di immobili soggetti a Foreclosure.

Proprio l’aumento delle insolvenze e la diminuzione del Credit Score, (il punteggio che valuta la solvibilità di coloro che richiedono finanziamenti) e del rating delle Banche, sempre più incapaci di erogare denaro, hanno causato la proliferazione dei Foreclosures.

Tutto ciò ha portato a una forte contrazione del mercato immobiliare che, seguendo la legge della domanda e dell’offerta, ha visto diminuire drasticamente il valore degli immobili portando così il numero delle nuove costruzioni a una percentuale molto vicina allo zero.

Come conseguenza si è assistito allo spostamento dell’interesse degli investitori dal mercato delle nuove costruzioni a quello degli immobili i cui proprietari hanno problemi di insolvenza.

L’assalto al mercato immobiliare USA

L’opportunità di venire in possesso di immobili a prezzi vantaggiosi da rivendere con profitto ha attratto schiere di investitori immobiliari improvvisati e si potrebbe affermare che il mercato immobiliare statunitense è di fatto divenuto una vera e propria corsa all’oro del XXI secolo.

Così come tra coloro che nell’Ottocento partirono verso la California, il Klondike o l’Alaska alla ricerca del prezioso metallo, non mancavano gli avventurieri e i disperati che speravano di arricchirsi in breve tempo, ugualmente oggi, assistiamo alla corsa agli immobili in USA.

Sono molti coloro che si improvvisano investitori esperti nel Foreclosure allettati forse dai lauti guadagni.

In realtà spesso sono esperti di vendite o di marketing che hanno sì un’esperienza nel settore degli acquisti, ma sono totalmente digiuni delle procedure giuridiche che caratterizzano questo mercato.

Il Foreclosure prevede un determinato iter che non può essere improvvisato e, se i grandi fondi di investimento possono permettersi un’adeguata consulenza per l’acquisto in USA di immobili in sofferenza, molto diverse sono le condizioni di coloro che approdano per la prima volta al di là dell’oceano per concludere affari immobiliari.

Una preparazione giuridica ad hoc è assolutamente necessaria per affrontare l’acquisto in procedura di Foreclosure.

Proprio allo scopo di aiutare coloro che sono interessati alle opportunità offerte dal mercato immobiliare USA, proponiamo una serie di articoli sull’argomento.

Riteniamo che con il giusto approccio il Foreclosure si possa rivelare una piacevole scoperta per realizzare dei guadagni concreti, pertanto vi presentiamo una serie di approfondimenti.

Lo scopo di questa blog è mettervi a disposizione una trattazione chiara e trasparente, senza dimenticare il giusto spirito critico sul mercato immobiliare degli Stati Uniti.

Lo Staff Legale”

P.S. L’approfondimento fornito dal nostro Staff Legale, in quanto parte integrante della nostra società di investimenti in USA, rappresenta un materiale che nessun altro in Italia è nelle condizioni di offrire.

Le nostre conoscenze e le nostre esperienze nel settore immobiliare americano sono alla base delle informazioni date, notizie sostanziali per poter attivare investimenti sicuri e proficui.

Per acquistare e quindi investire in un immobile in sofferenza, diventa fondamentale ricorrere a professionisti del settore in grado di evitare di farti perdere soldi per errori dovuti all’inesperienza e di tutelare i tuoi interessi.

Se qualche inesperto dovesse decidere di copiare parte o tutto il contenuto di questo post di approfondimento, cosa già verificatasi in passato, nella convinzione di fare proprie le esperienze e le competenze del settore, non potrà altro che passare per uno sprovveduto ed uno imprudente fornendo così una scarsa attendibilità ai propri investimenti.

 

Opt In Image
Oggi centinaia di italiani stanno guadagnando con gli immobili negli stati uniti

Scopri anche tu come acquistiamo immobili all'asta negli USA direttamente da banche ed istituzioni:

• No ad immobili scadenti
• Basta affidarsi ad agenzie che non sanno quello che fanno
• No ad incertezze, sì ad un sistema dedicato per acquistare immobili in America

Ho letto la privacy come chiesto dalla L.196/2003.

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%. Se desideri non ricevere più le nostre email, potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite il link posto nelle email stesse, cosi’ come chiesto dalla L.196/2003.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vanni Valente